Radio Frequenza: l’esperienza di Ilaria Massariello

Ilaria Massariello, studentessa del secondo anno del D.A.M.S. ci racconta la sua esperienza in Radio Frequenza, la radio dell’universita degli studi di Teramo.

Come e quando hai deciso di intraprendere l’esperienza di speaker nella radio dell’Università?

Ho deciso di intraprendere questo percorso dopo un workshop di radio frequentato il primo anno con il professor Alessandro Giovannucci.

La responsabile news Monica Ferrante e il responsabile programmazione Sergio Pipitone, mi hanno fatto molti complimenti e mi hanno chiesto se avessi intenzione di provare a fare un programma radio; ci ho riflettuto molto e dopo una settimana sono tornata lì per presentare il progetto che avevo in mente.

Era come te l’aspettavi? Hai trovato difficoltà o è stato tutto molto semplice?  

Mi sono sentita molto nel mio ambiente, sono stati molto bravi nel farmi sentire a casa e, anzi, mi aspettavo meno libertà.     

Nel tuo personale metodo di lavoro prediligi preparare tutto prima o lasci spazio all’improvvisazione?

Quando c’è da parlare di argomenti seri mi preparo una scaletta perché c’è bisogno di uno studio di fondo, però diciamo che per la maggior parte del programma lascio spazio all’improvvisazione.

Parlaci del tuo programma.
Perché hai deciso di parlare di questo argomento? È stato difficile sceglierlo?

Nel mio programma parlo di tutto ciò che può riguardare le donne. Non è stato difficile scegliere l’argomento, perché lo avevo già in mente ed era da tanto che volevo svilupparlo in qualche modo.

Che consigli potresti dare a chi vorrebbe lavorare in radio? Da dove si inizia?

Si inizia dalle piccole esperienze quotidiane e il consiglio è quello di essere sicuri di sé stessi perché chi ascolta percepisce tutto.

Per concludere, cosa hai in programma per i prossimi mesi? Ci sono degli appuntamenti in particolare che vuoi segnalarci?

Certo, vi aspetto tutti venerdì alle 11.30 su Radio Frequenza alle frequenze 102 per chi abita a Teramo e 101.3 per i dintorni. Vi ringrazio del supporto e vi aspetto numerosi!!

 

Se volete saperne di più sul nostro piano di studi,

ecco qui questo articolo: Dams: le 5 ragioni per scegliere questo Corso di Laurea

Condividi: