10 buoni motivi per scegliere Scienze della Comunicazione

Sei ancora indeciso su cosa scegliere? Con questo articolo proverò a chiarirti le idee e a farti innamorare della facoltà di Scienze della Comunicazione.

Secondo la mia esperienza, scegli Scienze della Comunicazione se:

  1. hai voglia di sperimentare cose nuove ogni anno
  2. non hai paura di affrontare il giudizio delle persone
  3. hai voglia di imparare lingue straniere
  4. vuoi imparare a scrivere contenuti digitali
  5. vuoi scoprire i segreti dei social network
  6. ti incuriosisce il mondo aziendale e gestionale
  7. sei interessato al mondo del marketing
  8. vuoi apprendere nuove tecniche di comunicazione
  9. ti incuriosisce la storia della comunicazione
  10. hai tanti perché a cui rispondere.

Questa è la facoltà giusta per te?

Spesso ci troviamo ad affrontare giudizi strani, spesso errati, e non seguiamo quello che realmente ci attrae.

Io ho scelto fin da subito di lasciarmi trasportare dall’istinto che mi ha portato oggi a parlare con te. E in due anni mi sono ritrovata a fare mille cose:

  • ho seguito decine di convegni tenuti da professionisti
  • ho lavorato per l’orientamento dell’Università, rispondendo ai dubbi dei neo-iscritti
  • ho fatto esperienza attraverso la radio di ateneo (Radio Frequenza)
  • ho frequentato corsi di lingua gratuitamente presso il Centro Linguistico
  • ho condiviso con studenti e professori momenti di festa e di crescita
  • ho partecipato a tre Carrier Days
  • ho frequentato workshop creati su misura per lo studente
  • sto collaborando a un progetto che ti avvicina al mondo del lavoro, il “Digital Team”

Eppure ho ancora molto da imparare e sperimentare e credo sia il posto perfetto per farlo!

Scienze della Comunicazione è una facoltà giovane, dinamica, in continuo cambiamento e alla continua ricerca di confronto attivo con gli studenti e nuove proposte. Lo studio per noi non si ferma sui libri, questo corso di studi ci dà l’opportunità di mettere in pratica le nostre abilità, i nostri talenti.

Il corso ti prepara a professioni come esperto in strategie pubblicitarie, gestione informatica ed editoriale, gestione della comunicazione aziendale interna ed estera e strategie di marketing, creazione di eventi con attenzione alle diverse arti, tecnico delle pubbliche relazioni e della valorizzazione del territorio, e molto altro. In un mondo in cui tutti comunichiamo in decine di modi diversi, scienze della comunicazione ti insegna ad aprirti al mondo e a rispondere, così, a tanti perché.

Ti insegna come studiare, analizzare e capire le diverse strategie che esistono e possono essere applicate a qualsiasi ambito: oggi dalla piccola azienda alla grande multinazionale, nessuno può fare a meno di comunicare le proprie potenzialità al mondo attraverso un esperto di comunicazione che si occupi di gestire l’identità dell’azienda offline e online.

Avere paura di affrontare una facoltà nuova, in continuo cambiamento con le nuove innovazioni, è assolutamente normale per noi giovani: ho sentito tantissime storie di ragazzi che come te, subito dopo l’esame di stato o dopo alcune esperienze lavorative, avevano timore di buttarsi in questa avventura.

Nel corso della mia esperienza universitaria, però, ho scoperto che non bisogna mai fermarsi alle apparenze, che bisogna metterci cuore, passione e impegno per raccogliere tutte le centinaia di opportunità che la facoltà di Teramo offre: workshop, eventi, convegni, incontri, stage, esperienze all’estero ed esperienze lavorative, Ogni cosa è studiata anno per anno, creata appositamente per te, per il tuo futuro.

Come vedi darti solo “10 Buoni Motivi” è veramente difficile: il mondo della comunicazione è vasto ed aspetta solo te.

Se vuoi conoscere la proposta formativa di Scienze della Comunicazione visita il nostro sito: www.unite.it.

Nel frattempo…ti aspettiamo.

Condividi: