Webwriter: chi è, cosa fa e come iniziare col Digital Team!

Ti sei mai chiesto chi scrive i contenuti all’interno dei siti web o nei blog? Il webwriter è una figura professionale molto richiesta oggi. Se sei uno studente di SCOM o MBC ti potrebbe interessare sapere che hai delle basi formative per diventare questa figura professionale. Leggi l’articolo per scoprire chi sono i webwriter e quali sono le principali caratteristiche per intraprendere questa carriera.

Avrai notato come il mondo digitale si stia espandendo giorno dopo giorno, portando con se novità come nuove App, inediti servizi di Sharing Economy, ma anche nuovi lavori, come il Webwriter. Quest’ultimo potrebbe interessarti, se sei uno studente di Scienze della Comunicazione o Management & Business Communication, perché si lega perfettamente alla tua formazione universitaria.

Oggi il mondo digitale necessita di figure professionali che operano nella comunicazione diretta tra aziende e consumatori. Professioni in grado di promuovere valori, prodotti, strumenti, servizi, attraverso la scrittura. Se hai passione per la scrittura o sei semplicemente interessato ai nuovi lavori del mondo online, ti consiglio di leggere quest’articolo che ti spiegherà come muovere i primi passi per diventare un Webwriter del mondo online.

Webwriter: chi è e cosa fa

Il Webwriter è colui che scrive i contenuti online. In questo senso scrive articoli all’interno di siti web, blog, il più delle volte parlando di argomenti specifici che possono riguardare differenti settori. Ad esempio scrivere su temi come sport, estetica, cinema, alimentazione, ecc. La figura del webwriter basa il suo lavoro per soddisfare due soggetti del mondo online: il lettore e il motore di ricerca. Infatti il webwriter deve far in modo che i contenuti scritti e pubblicati da lui stesso, siano considerati dal lettore interessanti, accessibili e soprattutto utili da leggere!

Inoltre deve avere un occhio di riguardo per le tecniche di ottimizzazione di un articolo o di un contenuto sul web. Questo vuol dire che deve conoscere le tecniche di indicizzazione tramite la SEO ed utilizzarle all’interno di CMS (Content management System) come WordPress, Joomla o altri.

Webwriter: i primi passi

La laurea in webwriter non è stata ancora inventata purtroppo! Anche se esistesse non è detto che garantirebbe una formazione efficace, poiché la scrittura è qualcosa che bisogna apprendere con molta pratica. Ovviamente se scrivi per te stesso, nel tuo blog personale o nella tua pagina social, potrai sperare di raggiungere talmente tanti follower da monetizzare la tua presenza online.

Tra blog, post sui social, tutorial, ebook, il webwriter cerca di “incantare”, coinvolgere i lettori, attraverso la scrittura e rispondere alle domande e ai bisogni degli utenti. Magari da lettori diventeranno tuoi follower fino a diventare consumatori di prodotti o servizi che promuoverai nel tuo blog o nel tuo sito web.

5 punti per diventare Webwriter

1.Passione per scrittura e lettura

Webwriter si diventa iniziando anzitutto avendo una passione per la scrittura, ma anche per la lettura. Ovviamente il tutto dovrebbe essere condito da tanta pratica, un allenamento continuo dello scrivere migliorando nella tecnica ma anche nel capire di cosa ha bisogno il tuo pubblico di lettori. Sembra scontato dirlo, ma la grammatica della lingua italiana dovrebbe essere conosciuta a menadito, ma mi fido della tua formazione in Scienze della Comunicazione! 😉

2. Cultura generale

E’ necessario possedere un buon bagaglio di cultura generale, disporre di una conoscenza e coscienza su temi d’attualità ed avere una capacità argomentativa. Alla buona scrittura quindi, oltre ad abbinare la conoscenza specifica della lingua italiana, si deve unire d’attenzione e curiosità riguardo ciò che si muove attorno a noi.

Ogni webwriter presta un occhio e un “orecchio di riguardo” verso temi precisi, che ovviamente riguardano il suo settore specifico. Infatti, quando si parla di scrivere su blog, siti web o pagine social, è necessario porsi nella condizione di scrivere con uno scopo. Magari per rispondere alle domande degli utenti o per promuovere prodotti o servizi ideali per quel tipo di target.

3. Esperto dei social media

Il webwriter dovrebbe conoscere tutte o la maggior parte delle piattaforme online. Utile non solo per comprendere le caratteristiche e le potenzialità dei social media, ma anche per migliorare l’efficacia della diffusione dei contenuti creati, tramite la condivisione di articoli o post creati (soprattutto quando si tratta di blog personali).

4. Stile, personalità e leggibilità

Oltre ad uno stile di scrittura accattivante, dal quale magari i lettori possono cogliere una spiccata personalità, è necessario garantire un elevata leggibilità dei contenuti creati. Un articolo o un testo difficile da leggere, rischia di non essere letto fino fino in fondo dai lettori. Per questo, prima di scrivere, ci dovremmo porre sempre una domanda: “A chi stiamo scrivendo? A chi ci rivolgiamo?”. In questo modo adatteremo lo stile di scrittura a seconda delle caratteristiche personali dei lettori che ci hanno letto o leggeranno, migliorando la scorrevolezza della lettura.

5. Ottimizzazione SEO

I contenuti devono essere scritti secondo dei canoni stabiliti da Google, dal motore di ricerca. Articoli, testi all’interno dei siti web e blog, devono essere ottimizzati secondo le regole e tecniche della SEO (Search Engine Optimization), ottimizzazione per il motore di ricerca appunto. Così il webwriter deve avere una conoscenza base per ottimizzare i contenuti. Può anche servirsi delle indicazioni tecniche che può trovare all’interno dei CMS (Content Management System) come WordPress, Joomla, ecc. Queste non sono altro che piattaforme online che stanno dietro i siti web.

Diventare un Webwriter: segui il Digital Team!

Molti degli studenti UniTe si sono aggregati al nostro Digital Team, qualcuno per curiosità, qualcuno con degli obiettivi formativi specifici. In ogni caso scrivere per il blog di Comunite ci sta aiutando a sviluppare capacità di scrittura e la conoscenza degli strumenti digitali. Grazie alla scrittura di articoli come questo, la pubblicazione di contenuti online studiando il target, stiamo acquisendo competenze pratiche come base per diventare Webwriter.

Sei uno studente di Scienze della Comunicazione o di Management & Business Communication di UniTe?

Anche a te piace scrivere e hai passione per il mondo digitale?

Dai un’occhiata al nostro progetto digitale e magari un giorno sarai dei nostri! 😉

Condividi: